fbpx

Lolebezi – Creare lo spazio perfetto per il viaggiatore cosciente dell’ambiente

Il termine “viaggio sostenibile” è definito dall’Organizzazione Mondiale del Turismo come “la gestione di tutte le risorse in modo tale che i requisiti economici, sociali ed estetici possano essere soddisfatti mentre l’integrità culturale, i processi ecologici fondamentali, la diversità biologica e i sistemi di supporto vitale sono mantenuti.

È naturale volere che gli altri si sentano come te quando ami e apprezzi veramente qualcosa. Questo è il nostro atteggiamento verso l’Africa. Questo continente ha tante opportunità, incontri straordinari ed esperienze da offrire. Sta diventando sempre più importante per noi preservare le risorse, la bellezza e le culture dell’Africa, in modo che le generazioni future possano sperimentare tutto ciò a cui siamo ora esposti.

Fortunatamente, non siamo soli quando si tratta di dare la priorità ai viaggi sostenibili in Africa. Ci sono molte persone, organizzazioni, hotel safari e campi che stanno facendo grandi passi avanti in questo spazio.

Con questa consapevolezza, vorremmo presentarvi l’ultima aggiunta alla famiglia degli African Bush Camps, Lolebezi.

Abbiamo collaborato con la famiglia Yusuf per offrirti un’esperienza di safari in Zambia di classe mondiale, di lusso e sostenibile.

La famiglia Yusuf di terza generazione è nata in Zambia e condivide la nostra passione quando si tratta di preservare l’Africa e la sua fauna selvatica per le generazioni future.

Dove si trova Lolebezi in Zambia?

Lolebezi è in costruzione nell’estremo oriente del Basso Zambesi. Il River Lodge è considerato fuori dai sentieri battuti, a causa della sua posizione remota. Rendendolo la destinazione safari perfetta per il viaggiatore in cerca di un’oasi, lontano dalla frenetica vita cittadina.

Una delle caratteristiche più singolari del Lolebezi è che si trova proprio sul bordo del fiume. Sarai esposto alla vista completa del Basso Zambesi, il che significa anche che sei nel posto giusto per vivere meravigliosi incontri con la fauna selvatica. Immaginalo! Proprio a casa tua.

Ispirazione al design

Il design di Lolebezi è stato ispirato dal flusso e riflusso del fiume Zambesi inferiore, dall’abbondanza di ombra fornita dalla foresta di Winterthorn e dalle esigenze di due stagioni distinte ma ugualmente impegnative.

Lolobezi si trova proprio sulle rive di uno dei fiumi più famosi e leggendari dell’Africa, che ha influenzato non solo il suo nome ma anche il suo discreto adattamento alle forme moderniste del lodge; attorcigliando e piegando gli elementi architettonici su se stessi, il tutto al servizio dello spirito del possente fiume Zambesi e di come si sentiranno i nostri ospiti durante il loro soggiorno.

Lolobezi è attualmente in costruzione utilizzando materiali tradizionali come paglia d’erba, canne, tela e mogano, tra gli altri materiali riciclabili.

Abbiamo collaborato con una famiglia che condivide gli stessi valori degli African Bush Camps ed è profondamente appassionata della fauna selvatica e del ruolo che svolge in Africa. Insieme, miriamo a creare un’esperienza dello Zambia di livello mondiale che celebri il luogo e la fauna selvatica nell’area, superando qualsiasi cosa precedentemente fatta o vista nella regione.

Il design di Lolebezi soddisferà tutti gli aspetti pratici di una fuga in famiglia e contemporaneamente stabilirà nuovi standard nel regno dell’ospitalità africana per deliziare i viaggiatori esperti.

 

10 risoluzioni di viaggio per viaggi eco-consapevoli nel 2022

Leggi qui

Cosa rende Lolobezi sostenibile?

In qualità di custodi di una concessione di 5 ettari con accesso diretto al fiume Zambesi, abbiamo la responsabilità di mettere in contatto i viaggiatori con la fauna e le persone dell’Africa, nonché di sottolineare il buon impatto che la conservazione può avere sul nostro prezioso mondo.

L’integrità delle semplici geometrie moderniste del design e gli strati di tecniche sostenibili ed ecologicamente sensibili utilizzate nella costruzione e nel funzionamento del lodge, è ciò che conferisce davvero al design la sua raffinatezza. Tutto, dalla struttura leggera dell’intero edificio, che è delicato sul terreno, all’energia fotovoltaica è rispettoso dell’ambiente.

Misure più sostenibili integrate nel design di Lolebezi:

  • Lolebezi è alimentato da una fattoria solare off-grid, costruita nella foresta di Winterthorn che circonda il rifugio sul fiume.
  • L’approvvigionamento idrico e i rifiuti saranno gestiti da un sistema di trattamento graduale, che impedirà ai rifiuti di entrare nel sistema fluviale.
  • Attualmente, i pavimenti, le pareti e i tetti delle logge vengono stratificati con materiali isolanti per mitigare l’aumento e la perdita di calore durante l’inverno, all’interno delle suite.
  • I pannelli termodinamici, simili alle pompe di calore ad aria, assorbono il calore dall’atmosfera e convertono un refrigerante in un gas che viene poi utilizzato per riscaldare l’acqua delle docce, dei bagni e dei lavandini, oltre a tutti i servizi della cucina
  • Sistemi di climatizzazione nascosti e intelligenti sono stati utilizzati ovunque per garantire il comfort degli ospiti, pur rimanendo efficienti dal punto di vista energetico e sempre consapevoli della capacità di generazione del parco solare.
  • La scelta di utilizzare un telaio strutturale in acciaio a scartamento ridotto rispetto al legno prevede una velocità di costruzione e montaggio enormemente aumentata, che riduce al minimo i requisiti di trasporto in questo sito molto remoto, riducendo l’estensione e il tempo per cui c’è un aumento umano impatto sul sito.
  • Infine, l’acciaio a scartamento ridotto è riciclabile al 100%, il che significa che l’intera struttura strutturale delle suite potrebbe un giorno essere rielaborata e ricostruita senza che un solo albero venga abbattuto.

ENQUIRE NOW