fbpx

Riserva di caccia del Kalahari centrale

Paesaggi aspri di magnifica bellezza

Il più grande bacino sabbioso del mondo

Niente ti prepara per la vastità di questa riserva di caccia del Kalahari centrale o per la sua bellezza aspra e magnifica. Non appena metterai piede qui, sentirai un travolgente senso di lontananza e isolamento. Lussureggianti erbe dorate sembrano estendersi all’infinito, punteggiate da acacie del Kalahari e l’occasionale diffusione di dune di sabbia a nord, boscaglia piatta nella zona centrale e saline e valli fluviali a sud-est. Essendo la più grande riserva naturale dell’Africa meridionale che si estende fino alla Repubblica Democratica del Congo, ogni angolo di questo pezzo di 50.000 kmq di natura selvaggia incontaminata è ipnotizzante.

Durante e dopo le piogge estive, la regione dei prati settentrionali è un centro di attività per la fauna selvatica che si raduna nelle mandrie. Sede dei leoni del Kalahari dalla criniera nera, rilassati e ammira questi maestosi predatori tra grandi gruppi di springbok e gemsbok al pascolo, ghepardi, gnu e giraffe. Una delle attrazioni principali, tuttavia, è questa Deception Valley settentrionale, un antico letto di fiume lungo 80 km, con la sua densa concentrazione di erbivori attratti dalle succulente erbe dolci dopo la stagione delle piogge. Nel frattempo, altre aree interessanti da esplorare sono Sunday e Leopard Pans, Piper’s Pan e Passarge Valley.

La Central Kalahari Game Reserve è stata originariamente progettata per fornire una patria ai Boscimani San, un popolo di cacciatori e raccoglitori nomadi che ha abitato la zona negli ultimi 30.000 anni. La maggior parte di loro è ora mescolata con altre tribù locali e vive in villaggi o insediamenti nella parte meridionale della riserva, e spesso lavora come guide nel deserto offrendo una visione affascinante e autentica della regione.

INFORMARSI ORA

Animali selvatici

La regione settentrionale della Central Kalahari Game Reserve pullula di fauna selvatica che comprende grandi branchi di springbok e gemsbok, oltre a gnu, hartebeest, eland e giraffe.

wildlife wildlife wildlife wildlife wildlife

Informazioni stagionali

Scopri i periodi migliori per visitare la Central Kalahari Game Reserve.

.

  • Stagione verde
  • Mezza stagione
  • Alta stagione

Gennaio porta forti piogge estive alla Central Kalahari Game Reserve, trasformando il paesaggio aspro e secco in un paradiso fiorente. La pioggia si accumula nelle pozze d’acqua stagionali nelle pentole, attirando migliaia di antilopi nell’area. Questi erbivori sono seguiti da vicino da predatori affamati, il che offre interessanti opportunità di osservazione della fauna selvatica. Una pletora di specie di uccelli uniche può essere vista nella regione tutto l’anno. Tuttavia, è durante la stagione delle piogge che l’area diventa una destinazione per il birdwatching.

Organizza il tuo Safari

Le piogge estive continuano a febbraio. Il paesaggio aspro si è trasformato in un paradiso fiorente e le pozze d’acqua nelle teglie si stanno riempiendo. Le sorgenti d’acqua e la vegetazione lussureggiante attirano nell’area migliaia di antilopi che sono seguite da vicino da predatori affamati, il che offre interessanti opportunità di osservazione della fauna selvatica. Una pletora di specie di uccelli uniche può essere vista nella regione tutto l’anno. Tuttavia, è durante la stagione delle piogge che l’area diventa una destinazione per il birdwatching.

Organizza il tuo Safari

Le padelle sono al massimo a marzo con enormi branchi di animali selvatici che si radunano intorno a loro. Le lussureggianti praterie verdi che appaiono dopo le piogge creano uno sfondo vivace per opportunità fotografiche.

Organizza il tuo Safari

Aprile porta la stagione secca nella Central Kalahari Game Reserve. Ciò fa sì che l’acqua e il cibo diventino più scarsi e la fauna selvatica si disperda in ampi territori. Questo rende la sfida di individuarli molto più eccitante e gratificante durante il safari.

Organizza il tuo Safari

Maggio è la stagione invernale secca nella Central Kalahari Game Reserve, il paesaggio si è estinto e le temperature precipitano dopo il tramonto. A causa della scarsità di cibo e acqua, la fauna selvatica tende a disperdersi in territori più ampi, il che rende la sfida di individuarli molto più eccitante e gratificante durante il safari.

Organizza il tuo Safari

Giugno è la stagione invernale secca nella Central Kalahari Game Reserve, il paesaggio si è estinto e le temperature precipitano dopo il tramonto. A causa della scarsità di cibo e acqua, la fauna selvatica tende a disperdersi in territori più ampi, il che rende la sfida di individuarli molto più eccitante e gratificante durante il safari.

Organizza il tuo Safari

Luglio è la stagione invernale secca nella Central Kalahari Game Reserve, il paesaggio si è estinto e le temperature precipitano dopo il tramonto. A causa della scarsità di cibo e acqua, la fauna selvatica tende a disperdersi in territori più ampi, il che rende la sfida di individuarli molto più eccitante e gratificante durante il safari.

Organizza il tuo Safari

Agosto è uno dei mesi più secchi nella Central Kalahari Game Reserve; i paesaggi sono aspri e l’acqua è scarsa. Di conseguenza, la fauna selvatica si disperde in ampi territori, rendendo la sfida di individuarli molto più eccitante e gratificante!

Organizza il tuo Safari

Settembre vede l’inizio della migrazione estiva. Un numero sorprendente di animali selvatici delle pianure e il loro giovane viaggio attraverso la distesa del Kalahari centrale. Questo è proprio lo spettacolo a cui assistere e, con la bellezza arida del deserto come sfondo, ci sono molte grandi opportunità fotografiche.

Organizza il tuo Safari

La migrazione estiva continua in ottobre. Un numero sorprendente di animali selvatici delle pianure e il loro giovane viaggio attraverso la distesa del Kalahari centrale. Questo è proprio lo spettacolo a cui assistere e, con la bellezza arida del deserto come sfondo, ci sono molte grandi opportunità fotografiche.

Organizza il tuo Safari

Novembre è la stagione delle piogge nella Central Kalahari Game Reserve. Durante il quale, la fauna è abbondante poiché le mandrie si concentrano nelle valli per nutrirsi delle rigogliose erbe verdi che spuntano. Una pletora di specie di uccelli uniche può essere vista nella regione tutto l’anno. Tuttavia, è durante la stagione delle piogge che l’area diventa una destinazione per il birdwatching. I rapaci sono abbondanti e i migranti si aggiungono alle molte specie che si possono avvistare.

Organizza il tuo Safari

Dicembre è la stagione delle piogge nella Central Kalahari Game Reserve. Durante il quale, la fauna è abbondante poiché le mandrie si concentrano nelle valli per nutrirsi delle rigogliose erbe verdi che spuntano. Una pletora di specie di uccelli uniche può essere vista nella regione tutto l’anno. Tuttavia, è durante la stagione delle piogge che l’area diventa una destinazione per il birdwatching. I rapaci sono abbondanti e i migranti si aggiungono alle molte specie che si possono avvistare.

Organizza il tuo Safari

ENQUIRE NOW